Abitur – Abi Gag

Oggi ultimo giorno di scuola prima delle vacanze di Pasqua (Ostern Ferien). Però per la dodicesima classe (cioè la Q2), i maturandi oggi è stato il loro ultimo giorno di scuola perché dopo le vacanze avranno il loro Abitur ovvero esami finali del Gymnasium (liceo).

Da lunedì è iniziata la Mottowoche, l’ultima settimana da studenti e ogni giorno venivano a scuola travestiti in modi bizzarri per esempio come bambini dell’asilo con lecca-lecca oppure da vip con pellicciotti leopardati. Entravano nelle classi con la musica e ballavano sui banchi, con il rossetto baciavano quaderni e sulla lavagna scrivevano “Abi 2018“. Interrompendo le lezioni, si fingevano professori e spiegavano l’argomento del giorno con molta fantasia. Tutto questo è ovviamente rispettato e approvato dagli insegnanti e dalla scuola perché questi festeggiamenti sono molto importanti. Ma oggi, venerdì, oggi è stato Abi Gag. Questa notte hanno dormito nella scuola, l’hanno riempita di palloncini, hanno ostruito i corridoio con le sedie e svuotato le aule, togliendo anche i banchi. Dalle 7 all’ingresso hanno allestito un “palco” con dei banchi e alle 8 hanno iniziato a ballare sui banchi invitando tutti i ragazzi degli altri anni. C’erano luci da discoteca, dj ed i professori guardavano divertiti. Poi hanno dovuto, verso le 9.30, ripulire tutta la scuola velocemente ed alle 10 sono iniziati i giochi in giardino. Hanno affittato un camion, si sono messi tutti lì sopra ed hanno organizzato dei giochi per insegnanti e studenti. Un gioco era acqua-pong, un’altro era un percorso dove bisognava portare in equilibrio un uovo su un cucchiaio tenuto con la bocca ed altri giochi “popolari”. Alla fine di tutto, hanno fatto un discorso sia insegnanti che studenti di “in bocca al lupo” per gli esami.

WhatsApp Image 2018-03-23 at 15.46.23

Si ha l’immagine di tedeschi sempre così precisi e rigidi ma quando vogliono divertirsi lo sanno fare ed anche bene; il bello è stata proprio vedere l’intesa tra alunni e insegnanti, per un giorno si è abbassata quella barriera che li separa e si sono uniti a festeggiare la fine del percorso scolastico. È stato molto emozionante, fra meno di un mese dovranno impegnarsi al massimo, ma prima c’è bisogno della carica giusta. Buona fortuna Q2! 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: